Warning di Eli Lilly, titolo sotto pressione in pre-open

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non giungono solo delle notizie positive da Wall Street. Il gruppo farmaceutico Eli Lilly ha lanciato un warning sui conti del primo trimestre 2004, abbassando le stime di eps a 0,65-0,67 dollari contro le attese di 67 centesimi e quelle sull’intero 2004 a 2,8-2,85 dollari contro il consensus di 2,92 dollari. Eli Lilly ha dichiarato di attendersi per il 2004 dei profitti in crescita del 9-10% rispetto ai valori dello scorso anno. Il titolo è in calo di oltre il 3% sul circiuto Instinet.