Warner Music in denaro sulla scia della trimestrale

Inviato da Redazione il Gio, 04/08/2005 - 17:36
Rialzo del 5,3% a 16,57 dollari per i titoli Warner Music, dopo che il quarto gruppo discografico del mondo ha annunciato un incremento delle perdite trimestrali che si è però dimostrato inferiore alle attese di mercato. Il passivo è ammontato a 179 milioni di dollari dai 91 milioni del precedente periodo. Sul risultato hanno inciso oneri straordinari legati alla quotazione al Nyse. Al netto di tali voci la perdita per azione è stata pari a 27 centesimi, contro i 64 centesimi previsti dagli analisti. Da rilevare che le entrate del gruppo derivanti dal commercio di musica digitale sono balzate del 26%.
COMMENTA LA NOTIZIA