1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wally recupera nel finale e chiude in positivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sessione positiva per la Borsa americana che ancora una volta dopo un avvio poco convincente ha recuperato nel finale, mettendo a segno un rialzo nell’ultima ora di contrattazioni. Al termine degli scambi, il Dow Jones dei record ha segnato un nuovo massimo storico, guadagnando lo 0,71% a 12218,01 punti. Martedì positivo anche per lo S&P500 in crescita dello 0,64% a 1393, mentre il Nasdaq è avanzato dell’1,01% a 2430 punti. A condizionare l’andamento dei listini statunitensi sono stati alcuni dati macro, in particolare, le dichiarazioni di William Poole, presidente della Federal Reserve Bank di St. Louis, che ha fatto intendere che i tassi d’interesse dovrebbero rimanere invariati. Sul fronte societario, tra i protagonisti di giornata Wal-Mart Stores in rialzo del 2,89%: il colosso della grande distribuzione ha registrato, nel terzo trimestre fiscale, utili in rialzo dell’11,50% malgrado l’andamento stagnante delle vendite negli States i vertici dell’azienda, con l’avvicinarsi delle festività natalizie, hanno comunicato che presenteranno una campagna all’insegna di sconti e promozioni. Denaro anche per D.R. Horton, il costruttore di edifici residenziali ha fatto un balzo di quasi 10 punti percentuali nonostante abbia riportato una trimestrale con indicatori economici in calo, i dati superiori hanno superato le attese del mercato.