Wally chiude in rialzo

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 11/12/2006 - 08:45
Chiusura d'ottava col segno più per il mercato azionario americano. A New York, il Dow Jones ha guadagnato lo 0,24% a 12307,49 punti, lo S&P500 ha messo a segno un +0,18% a 1409,84 punti. In progresso anche il Nasdaq che ha terminato la seduta in territorio positivo a 2437,36 (+0,40%). I dati più rilevanti, dal punto di vista macroeconomico, sono arrivati dal mercato del lavoro. Il tasso di disoccupazione a stelle e strisce è salito nel mese di novembre al 4,5% dal precedente 4,4%, secondo le attese degli analisti. In crescita anche il numero degli occupati nel comparto non agricolo che hanno toccato quota 132mila unità. Sul fronte azionario, in lettera nel comparto bancario, Bank of America che ha ceduto circa l'1% dopo la raccomandazione di Merrill Lynch. Secondo gli analisti,la banca statunitense potrebbe puntare a Barclays nell'ambito del piano di espansione. Semaforo rosso anche per 3M che ha perso l'1,29% in scia alla view di Prudential che si attende nella seconda metà del 2007 una crescita del gruppo.
COMMENTA LA NOTIZIA