Wally archivia ottava in positivo

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 18/12/2006 - 08:54
Seduta in lieve rialzo per la Borsa americana e nuovo record del Dow Jones. Al termine delle contrattazioni, l'indice dei trenta principali titoli industriali ha fatto suonare a festa, per la seconda volta nella stessa ottava, le campane di Wall Street mettendo a segno +0,23% a 12445,52 punti. In moderato progresso anche lo S&P500 che è avanzato dello 0,11% a 1427,08 punti, mentre il Nasdaq ha terminato la settimana a +0,14% a 2457 punti. Buone notizie sono giunte dal fronte macroeconomico: i minori costi di energia e automobili hanno permesso all'indice dei prezzi al consumo americano di rimanere invariato nel mese di novembre sia nella sua lettura headline che in quella core, al netto di energia e alimentari. Per entrambe le letture le stime degli analisti prevedevano un +0,2%. Un dato che sembra aver allontanato lo spauracchio inflazionistico. Tra le blue chips statunitensi, chiusura d'ottava in denaro per General Electric in crescita di oltre il 3%. Continua la sua marcia positiva anche Honeywelll che dopo l'exploit di giovedì in scia all'outlook del 2007 ha guadagnato il 2,18%.
COMMENTA LA NOTIZIA