Wally approfitta di debolezza petrolio e buon dato macro

Inviato da Redazione il Gio, 30/09/2004 - 08:28
La Borsa di Wall Street ha reagito bene alla notizia del ritracciamento delle quotazioni del petrolio e ai dati macroeconomici che hanno mostrato un'economia a stelle e strisce nel secondo trimestre più forte del previsto. La terza revisione del Pil statunitense del secondo trimestre ha segnalato una variazione positiva del dato pari al 3,3% contro il +2,8% rilevato nella precedente stima. Secondo il consensus il dato avrebbe dovuto mostrare un +3%. Il Dow Jones Industrial Average ha guadagnato lo 0,58% a 10.136,24 punti, mentre il Nasdaq Composite Index ha preso un più deciso 1,29% a 1.893,94 punti. Tra le blue chip Caterpillar si è nuovamente mossa al rialzo dopo l'exploit della vigilia legato alle brillanti previsioni annunciate martedì dal colosso Usa.
COMMENTA LA NOTIZIA