Wall Street: Vix rimbalzo dopo i minimi dal 2007

Inviato da Luca Fiore il Lun, 09/06/2014 - 16:53
Seduta di rimbalzo per l'indice della paura. +4,8% per il Cboe (Chicago Board Options Exchange) Market Volatility Index (Vix), anche detto indice della paura, che sale a 11,25 punti dopo esser sceso nella seduta di venerdì ai minimi dal febbraio 2007 a 10,73 punti. Il Vix misura la volatilità delle opzioni legate allo Standard and Poor's 500 e tende a crescere di pari passo con il nervosismo degli operatori. Con Dow e S&P500 che continuano ad aggiornare i record storici, l'indice della paura è sceso del 3,9% in cinque sedute, del 13,8% in un mese e di oltre il 20% (-21,1%) nel trimestre.
COMMENTA LA NOTIZIA