Wall Street vittima dei ribassisti, rosso del 13% per Nvidia

Inviato da Luca Fiore il Ven, 14/05/2010 - 19:43
Wall Street in scia dei mercati europei. Le tensioni che hanno colpito i listini europei si fanno sentire anche dall'altra parte dell'Atlantico, con il Dow Jones in calo dell'1,9%, lo S&P che perde il 2,4% ed il Nasdaq in rosso del 2,6%. Particolarmente penalizzata Nvidia, in rosso di ben 13 punti percentuali. La società a margine della presentazione dei conti (eps a 23c da -37c e ricavi balzati da 664 mln a 1 mld) ha annunciato un calo delle vendite compreso tra il 3 ed il 5 per cento nel trimestre in corso.
COMMENTA LA NOTIZIA