Wall Street vira in territorio negativo, Dow Jones e Nasdaq in calo dello 0,20%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A circa mezz’ora dall’avvio delle contrattazioni avvenute poco sopra la parità, Wall Street vira in negativo. In questo momento il Dow Jones e il Nasdaq cedono lo 0,20% e l’S&P500 perde lo 0,12%. Dal fronte macro intanto sono giunte alcune indicazioni. L’Ism manifatturiero è sceso a 57,2 punti a marzo, poco meno rispetto al previsto (consensus 57 punti), mentre la spesa edilizia è salita ma meno delle attese a un +0,8% a febbraio rispetto al mese prima.