1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street verso un avvio incerto. Si guarda a shutdown e trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Previsto un avvio poco mosso per Wall Street, dopo i nuovi record toccati nella seduta di venerdì scorso. A circa un’ora dall’avvio degli scambi per la Borsa americana, il future sul Dow Jones e quello sull’S&P segnano dei ribassi moderati rispettivamente dello 0,17% e dello 0,02%, mentre il contratto sul Nasdaq è al palo.
A livello nazionale si attendono aggiornamenti sul fronte dello shutdown governativo Usa, in serata è attesa una nuova votazione dopo il mancato accordo di venerdì tra repubblicani e democratici al Senato sull’approvazione del provvedimento d’urgenza che avrebbe rinviato lo stop all’attività amministrativa federale. In fermento anche il fronte societario, con la stagione delle trimestrali in evidenza (in calendario oggi i conti di Halliburton, stasera a mercati chiusi sono previsti quelli di Netflix), e le numerose operazioni di M&A. Su quest’ultimo fronte Celgene ha annunciato l’acquisizione di Juno Therapeutics per 9 miliardi di dollari, mentre Sanofi intende acquisire la totalità delle azioni in circolazione di Bioverativ, società biotecnologica specializzata nello sviluppo di trattamenti per l’emofilia, per 11,6 miliardi di dollari.