1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street verso un avvio in calo. Sotto la lente Facebook, focus anche su Fed, con debutto Powell

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La prima seduta della settimana potrebbe iniziare in calo per Wall Street. Lo segnala il movimento dei future sui principali indici Usa che si muovono in territorio negativo: il contratto sul Dow Jones e quello sull’S&P 500 cedono circa lo 0,5%, mentre il future sul Nasdaq 100 lascia sul terreno circa il 1,4 per cento. Sotto osservazione il titolo Facebook (che nel pre-mercato cede quasi il 4%) dopo la sospensione di Cambridge Analytica (azienda inglese di analisi dati) che, secondo l’accusa, avrebbe rubato i profili Facebook e le informazioni di 50 milioni di utenti, usandoli impropriamente per scopi elettorali.

Ancora in primo piano anche le questioni politiche, dopo le ultime dichiarazioni del presidente americano, Donald Trump, che è tornato sul tema Russiagate. Nel fine settimana su Twitter ha scritto: “L’indagine di Mueller non sarebbe mai dovuta cominciare. È stata basata su attività fraudolente e falsi dossier pagati da Hillary e dai Democratici, ed usati impropriamente nel tribunale Fisa per la sorveglianza della mia campagna”. Giornata priva di spunti di dati macroeconomici.