1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street verso la parità, questa sera Obama proverà a sbloccare la situazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta in crescendo per le borse Usa. Dopo esser scesi ai minimi intraday in scia delle indicazioni peggiori del previsto arrivate dalla stima Adp (a settembre il settore privato ha visto le buste paga aumentare di 166 mila unità, 14 mila in meno rispetto alle stime), i listini statunitensi stanno recuperando terreno dopo la diffusione della notizia che il presidente Obama questa sera (23,30 italiane) incontrerà alla Casa Bianca i quattro leader di camera e senato per metter fine allo “shutdown” ed evitare nuove tensioni quando sarà il momento di innalzare il tetto del debito.

A meno di tre ore dalla chiusura dei listini il Dow Jones arretra di mezzo punto percentuale, lo S&P scende dello 0,25% e il Nasdaq lascia sul parterre lo 0,2%.

A livello di singole performance spicca il -1,47% di Monsanto nel giorno di presentazione dei risultati trimestrali e il 1,65% di Alcoa a seguito della bocciatura da “hold” a “sell” annunciata dagli analisti di Deutsche Bank.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo sotto la parità in chiusura

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana sotto la parità, dopo la chiusura in calo di Wall Street. La seduta è stata archiviata con l’indice Nikkei che è …