Wall Street trema: gli indici perdono oltre il 3%

Inviato da Redazione il Lun, 23/02/2009 - 22:16
Si chiude con un pesante ribasso la seduta odierna a Wall Street. Gli indici dopo aver provato a mettere in piedi un rimbalzo hanno ceduto sotto la pressione delle vendite.
Il Dow Jones si ferma a 7115,42 punti in ribasso del 3,40%, l'S&P 500 cede il 3,46% a 743,38 punti mentre il Nasdaq Composite affonda del 3,56% a 1387,72 punti.

A trascinare i ribassi Alcoa e Du Pont Nemour&Co che lasciano sul terreno oltre sette punti percentuali, rispettivamente il 7,63% e il 7,21%, seguite a ruota da American Express e Hewlett-Packard che chiudono, nell'ordine, a -6,32% e a -6,27%. Sul fronte opposto riescono a mantenersi in discreto rialzo, seppur lontane dai massimi di giornata, Citigroup che segna un progresso del 9,74% e Bank of America a +3,17%.

Sul fronte valutario si apprezza il dollaro americano nei confronti dell'euro a 1,2713.

COMMENTA LA NOTIZIA