Wall Street: tornano sui minimi gli indici Usa

Inviato da Redazione il Lun, 23/02/2009 - 20:20
A New York il rimbalzo dei listini azionari messo a segno nel primo pomeriggio si è immediatamente esaurito e le vendite hanno ripreso il sopravvento riportando gli indici sotto i minimi di novembre a livelli che non si vedevano dal 1997. Alle 20, ora italiana, il Dow Jones segna un
ribasso del 2,24% a 7200,48 punti, l'S&P 500 cede il 2,52% a 750,68 punti mentre il Nasdaq Composite lascia sul terreno il 2,72% a 1401,74 punti.
Tra i singoli temi da segnalare Citigroup che guadagna il 12,31%, Bank of America in rialzo del 7,65% e General Motors a +4,52%. Al contrario male Alcoa che cede il 6,20% seguita da Hewlett-Packard e Intel rispettivamente in ribasso del 4,61% e del 4,35%.

Sul fronte valutario si apprezza il dollaro americano nei confronti dell'euro a 1,2721.
COMMENTA LA NOTIZIA