1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street: tonfo consumer staples, settore affossato da Philip Morris e Procter&Gamble

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Forte sell off a Wall Street soprattutto per i titoli del settore consumer staples (beni di consumo meno sensibili al ciclo economico), che soffrono il tonfo più forte in più di due mesi.

Il sottoindice di settore XLP cede fino a -2,6%, la perdita percentuale in una seduta più forte dallo scorso 5 febbraio.

A travolgere il comparto è principalmente il crollo di Philip Morris (-14,40%). Stando ai dati di FactSet, il trend del titolo è il peggiore dallo spin off da Altria del marzo del 2008.

Anche Altria cede, in calo del 5% circa.

Comparto consumer staples sotto pressione anche per le perdite di Procter & Gamble, che arretra di oltre il 3% dopo che il colosso ha raggiunto un accordo per acquistare la divisione di consumer-health di Merck, in Germania, per $4,2 miliardi.