Wall Street termina l'ottava in rosso

Inviato da Redazione il Lun, 11/04/2005 - 08:48
I principali indici del mercato azionario americano hanno archiviato l'ultima sessione dell'ottava in rosso: il Dow Jones Industrial Average ha lasciato sul campo lo 0,81% attestandosi a 10.461,34 punti, mentre il Nasdaq Composite ha ceduto lo 0,96% a 1.999,35 punti. Sembra che la Borsa di Wall Street si sia fatta intimorire più di quelle europee dal balzo del petrolio. Intanto, gli analisti avvertono che se il petrolio dovesse salire sopra gli 80-90 dollari il rischio di recessione per le economie internazionali comincerebbe a farsi serio.
COMMENTA LA NOTIZIA