1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street su nuovi massimi storici: rally del petrolio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
 
Seduta positiva ieri a Wall Street con gli indici che hanno registrato i nuovi massimi trascinati al rialzo in particolare dal comparto petrolifero. Record storici segnati nell’intraday nonostante una leggera flessione in chiusura di giornata con il close che segna comunque un +0,32% per il Dow, +0,56% per il Nasdaq e un +0,28% per l’S&P500 per la prima volta sopra quota 2.190 punti. 
 
Attacco a quota 2.200 punti per l’indice più rappresentativo del mercato a stelle e strisce che potrebbe essere stato solo rinviato alla giornata odierna. I dati macroeconomici rilasciati ieri, l’indice Empire Manufacturing in particolare, hanno nuovamente deluso le attese degli operatori, fattore che di fatto rinvia in maniera forse definitiva l’ipotesi di un possibile rialzo dei tassi Usa, almeno per il 2016. Appuntamento in questo senso fissato a domani sera, mercoledì, quando verranno diffuse le minute della Fed e da cui si potrà intuire le future indicazioni di politica monetaria della banca centrale americana. 
 
Petroliferi sotto i riflettori dicevamo grazie al nuovo balzo del prezzo del petrolio con il Wti risalito stabilmente sopra la soglia dei 45 dollari al barile. Rialzo che questa mattina sembra subire una piccola flessione (-0,7% i future) sulle probabili prese di beneficio dopo il rally delle ultime giornate.