Wall Street su di giri grazie alla Fed

Inviato da Redazione il Mer, 04/01/2006 - 08:42
Deciso segno più per la prima seduta del 2006 di Wall Street, che il 2 gennaio aveva abbassato le serrande per festività. Il Dow Jones Industrial average ha terminato la corsa a 10.847,41 punti, in crescita dell'1,21%, mentre il Nasdaq Composite index si è fermato a 2.243,74 punti, con un ancora più evidente progresso dell'1,74%. Al mercato a stelle e strisce sono piaciute le notizie giunte dalla Federal Reserve. Dalle note dell'istituto monetario centrale d'oltreoceano è emerso che i mebri del Federal Open Market Committee hanno idee diverse sul livello cui dovrebbe essere arrestato il rincaro del costo del denaro. I policy maker hanno inoltre fatto notare che le pressioni inflazionistiche si sono in qualche modo ridimensionate a partire dal mese di novembre e quindi "il numero di passi da compiere ancora (verso il livello ottimale dei tassi di interesse) probabilmente non sarà elevato". I commenti hanno sollevato speranze che alla Fed resti un solo rincaro del costo del denaro sull'agenda monetaria.
COMMENTA LA NOTIZIA