1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street spinge le borse europee ai minimi intraday

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel tardo pomeriggio il rosso di Wall Street, che accusa un dato relativo all’indice dei prezzi alla produzione peggiore di quanto atteso dagli economisti, si fa sentire anche sulle piazze finanziarie europee. In Francia il Cac40 scende dello 0,90% a 3.786,41 punti, in Germania il Dax lascia sul campo lo 0,52% a 4.112,84 punti e a londra il Ftse viaggia in calo dello 0,81% a 4.764,3 punti. In Italia, il Mibtel ha raggiunto i minimi di giornata (-0,61% a 22.206 punti) e la stessa coa ha fatto l’S&P/Mib, che cede lo 0,72% a 29.429 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …