1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street sopra la parità, +1% per Monsanto nel giorno delle nozze con Bayer

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La risalita dei titoli legati alle risorse di base (+0,6%) e l’incremento di quasi un punto percentuale registrato dall’hi-tech permette ai listini a stelle e strisce di confermarsi sopra la parità. A poco più di due ore dalla chiusura degli scambi, il Dow Jones segna un +0,15%, lo S&P500 sale dello 0,23% e il Nasdaq avanza dello 0,57%.

Seduta decisamente altalenante per il Wti che, salito fino a 45,33 dollari dopo la pubblicazione dell’aggiornamento sulle scorte, attualmente quota 43,95 dollari, il 2,12% in meno rispetto al dato precedente. L’aggiornamento elaborato dal Dipartimento dell’Energia ha rilevato un calo degli stock di 600 mila barili, contro l’incremento di 2,8 milioni stimato dagli analisti.

In agenda macro anche il dato relativo i prezzi delle importazioni, scesi ad agosto dello 0,2% mensile (consenso -0,1%).

Per quanto riguarda le singole performance, +1,01% di Monsanto nel giorno del matrimonio da 66 miliardi di dollari con la tedesca Bayer. Rosso dell’1,41% invece per Ford, che ha presentato il nuovo piano di crescita, e +2,62% di Macy’s, promossa a “buy” da Citi (+0,36%).