1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street si spaventa per aumento record del petrolio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta in leggero calo per la Borsa americana. Dopo una partenza brillante, gli indici a stelle e strisce si sono impauriti dell’aumento record del prezzo del petrolio, che ha superato i 100 dollari al barile, e sono scivolati poco sotto la parità. Il Dow Jones ha ceduto lo 0,09% a 12337,22 punti, seguito di pari passo dall’S&P500, mentre il Nasdaq è sceso dello 0,67%. L’infiammata del greggio ha risvegliato le preoccupazioni sull’inflazione e sulla spesa dei consumatori. Ma sul fronte societario ha favorito gli acquisti sui titoli energetici, come Exxon Mobil (+2,03%) e Chevron (+1,47%). Deboli invece i finanziari, come Jp Morgan (-0,97%) e American Express (-1,22%), a causa delle nuove svalutazioni annunciate da Credit Suisse e dei rumors di ulteriori perdite per Lehman Brothers.