Wall Street si mantiene sulla linea di parità

Inviato da Marco Barlassina il Mar, 05/09/2006 - 17:33
All'indomani del week end lungo del Labor Day, Wall Street mantiene le posizioni, con un andamento finora laterale dei maggiori indici, frutto anche dell'assenza di indicazioni macroeconomiche. Il Dow Jones e lo S&P500 guadagnano lo 0,03% portandosi rispettivamente a 11467 e 1311 punti, mentre il Nasdaq avanza dello 0,14% a 2196 punti.
Si muovono con decisione verso l'alto Chevron (+3,4% a 67,02 dollari), dopo l'annuncio della scoperta di un nuovo giacimento nel Golfo del Messico, e Caterpillar (+3% a 69,28 dollari), che ha reso noto un aumento dei listini a partire dal 2007. Sul fronte opposto è invece pesante Viacom (-5,4% a 34,98 dollari), dopo l'annuncio delle dimissioni del ceo Tom Freston. A livello settoriale l'unica variazione superiore al punto percentuale è quella dei minerari, complici quotazioni aurifere che sono giunte a toccare i massimi delle ultime tre settimane.
COMMENTA LA NOTIZIA