1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street si conferma positiva, rally per JPMorgan

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rimbalzo del greggio, il Wti segna un +11,6% a 29,25 dollari, e gli acquisti sui titoli del comparto finanziario spingono al rialzo i listini a Wall Street. A meno di tre ore dalla chiusura delle contrattazioni il Dow Jones segna un incremento dell’1,4%, lo S&P500 avanza dell’1,3% e il Nasdaq sale dello 0,9%.

Il petrolio capitalizza le indiscrezioni riportate dal Wall Street Journal. Secondo l’autorevole testata il ministro dell’Energia degli Emirati Arabi Uniti avrebbe detto che i membri dell’Opec sono pronti a collaborare su un taglio dell’output. Nel comparto finanziario spicca il +7,63% di JPMorgan in scia della notizia che il Ceo Jamie Dimon ha acquistato azioni della società per oltre 25 milioni di dollari.

In agenda macro incremento in linea con le stime per le scorte delle imprese, +0,1% mensile a dicembre, sotto il consenso le indicazioni arrivate dalla fiducia dei consumatori (da 92 a 90,7 punti) e dai prezzi delle importazioni (-1,1% m/m) e meglio del previsto le vendite al dettaglio, salite dello 0,2% mensile a gennaio.