1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street si conferma positiva, Apple cauta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini statunitensi si confermano positivi: a poco più di tre ore dalla chiusura degli scambi, il Dow Jones sale dello 0,27%, lo S&P500, a un passo dalla soglia dei 2.500 punti, un +0,25% e il Nasdaq avanza dello 0,18%.

Dopo il +1,81% di ieri, seduta all’insegna della cautela per Apple (-0,15%) in attesa del lancio dei nuovi iPhone. Alle 19 italiane, dall’ipertecnologico auditorium della nuova sede, lo Steve Jobs Theater, Tim Cook alzerà il velo sui nuovi melafonini: l’iPhone 8, l’8Plus e l’iPhoneX.

L’iPhone del decennale dovrebbe essere caratterizzato da uno schermo OLED ad alta definizione, dalla mancanza del tradizionale pulsante home e da sensori 3D. Il prezzo è atteso in quota mille dollari.

Indicazioni migliori delle stime quelle arrivate dai dati macro: l’indice delle piccole imprese NFIB (National Federation of Independent Business) ad agosto è passato da 105,2 a 105,3 punti mentre quello che misura le offerte di lavoro (JOLTS, Job Openings And Labor Turnover Summary) è salito da 6,12 a 6,17 milioni di unità.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …