1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street si conferma debole, rally di Starbucks nel giorno dei conti trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante la crescita superiore alle attese registrata dall’indice della fiducia dei consumatori preparato dall’Università del Michigan, salito a luglio (dato finale) da 83,9 a 85,1 punti (consenso 84 punti), i listini statunitensi si confermano negativi. A meno di tre ore dalla chiusura, il Dow Jones segna un rosso di mezzo punto percentuale, lo S&P scende dello 0,4% e il Nasdaq lascia sul campo lo 0,1%.

A livello di singole performance spicca il +2,2% di Amazon.com, che nel secondo trimestre ha registrato un rosso di 7 milioni di dollari e ricavi in crescita del 22% a 15,7 miliardi, e +7% per Starbucks che nel Q2 ha visto gli utili e fatturato salire rispettivamente del 25 e del 13 per cento.