1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: seduta a due velocità per American Express ed eBay

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta decisamente altalenante per gli indici a Wall Street. Dopo una partenza in parità e la discesa in territorio negativo, a meno di tre ore dalla chiusura gli indici quotano di nuovo piatti (+0,07% del Dow Jones, +0,01% dello S&P500, -0,04% per il Nasdaq).

Sotto i riflettori ci sono le società che hanno presentato i conti trimestrali: American Express guadagna oltre 10 punti percentuali (+10,27%) in scia di un utile per azione di 1,24 dollari, gli analisti avevano stimato 97c, e dell’innalzamento dell’outlook sull’intero esercizio.

Andamento speculare per eBay (-11,42%) penalizzata invece da prospettive sul quarto trimestre valutate troppo prudenti: negli ultimi tre mesi dell’anno, il colosso di San Jose stima un fatturato di 2,36-2,41 miliardi e un utile “depurato” di 52-54 centesimi. Gli analisti per i due dati si attendono rispettivamente 2,5 miliardi e 55c.

In rosso anche Verizon (-2,62%), causa un fatturato inferiore al consenso.

Indicazioni contrastanti quelle arrivate dai dati macro: meglio del previsto gli indici relativi il manifatturiero di Philadelphia (9,7 punti) e le vendite case esistenti (5,47 milioni), in linea con le attese il superindice (+0,2% mensile) e peggio delle stime le nuove richieste di sussidio (260 mila).