1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street scivola sui segnali contrastanti dall’economia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di New York ritorna alle contrattazioni dopo la chiusura di lunedì per il Memorial Day, ma l’esordio è tutt’altro che positivo. Disorientati da dati macroeconomici contrastanti i mercati hanno perso quota con il Dow Jones Industrial che ha terminato le contrattazioni a 10.467,48 punti in ribasso dello 0,71% e il Nasdaq Composite a 2.068,22 e -0,36%. Passivo notevole anche per l’S&P500 che ha perso lo 0,61% a 1.191,50 punti. Ad un’inattesa crescita del dato sulla fiducia dei consumatori nel mese di maggio ha fatto da contraltare un calo altrettanto inaspettato e più preoccupante dell’indice dei direttori di acquisto dell’area di Chicago in attesa dell’Ism manifatturiero che oggi, presumibilmente, potrà dare un’idea più chiara sullo stato della congiuntura economica statunitense.