1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street scivola in territorio negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le materie prime spingono al ribasso le borse statunitensi. Peggiora l’intonazione dei listini statunitensi che dopo una partenza positiva attualmente quotano in territorio negativo. Spicca in particolare l’andamento del comparto energetico (-0,4%) e quello dei titoli legati alle risorse di base (-0,5%), penalizzati dal repentino calo del greggio, passato da 93 a 91,5 dollari il barile. A meno di tre ore dalla chiusura, il Dow e lo S&P segnano un rosso dello 0,1% mentre il Nasdaq arretra dello 0,2%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI USA

Ibm in rosso a Wall Street nonostante trimestrale

Seduta negativa a Wall Street per Ibm, con il titolo che cede quasi il 4% nonostante i risultati trimestrali migliori delle attese e i ricavi in crescita per la prima …

MERCATI

Borse europee ai massimi da 2 anni

I titoli legati alle risorse di base, che capitalizzano il calo dell’indice del dollaro ai minimi da tre anni, e quelli del comparto automotive permettono ai listini europei di spingersi …