1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street: scambi sui futures in territorio negativo, prevista apertura sottotono

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il vento delle vendite arriva anche Oltreoceano, siano a Wall Street, la principale piazza finanziaria al mondo. Nel corso del premarket gli scambi sui futures avvengono infatti in territorio negativo.

Per gli analisti pesa l’attesa del meeting informale Opec (mercoledì 28 settembre), che si terrà a margine del Forum Internazionale per l’Energia iniziato oggi.

Secondo quanto riportato da Bloomberg i gestori hanno aumentato le posizioni corte sull’oil nel corso della scorsa ottava, scommettendo sul fallimento delle discussioni. L’Arabia Saudita si è detta disponibile a tagliare l’output se l’Iran accettasse il congelamento della produzione ai livelli attuali, ma Nigeria, Libia e lo stesso Iran hanno dichiarato di voler incrementare ulteriormente l’output.

In questo quadro il contratto sul Nasdaq segna la performance più pesante, pari al -0,55%, seguita da Dow Jones Industrial e S&P500 che scambiano a -0,45% circa.