1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street sale ancora su effetto Fed ma più cauta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora festeggiamenti alla Borsa americana per il taglio dei tassi deciso dalla Fed il giorno prima, ma con toni meno euforici. La seduta di ieri si è chiusa con gli indici in rialzo ma poco sopra gli 0,50 punti percentuali. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,55% a 13815,56 punti, l’S&P500 è avanzato dello 0,61% raggiungendo quota 1529,03 e il Nasdaq è salito dello 0,56% a 2666,48 punti. La giornata di ieri è stata movimentata da un ricco flusso di dati macro. Da un lato sono arrivati i dati sull’inflazione, in rallentamento in agosto, dall’altro le statistiche sui nuovi cantieri di immobili che evidenzia un quadro in deciso rallentamento soprattutto per le case. Fra i titoli, l’attenzione si è concentrata su Morgan Stanley, che ha riportato una deludente trimestrale tanto da scatenare una raffica di vendite. Il titolo della casa d’affari ha perso il 2,16%.