1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Wall Street ritrova vigore, +10% per Alcoa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le parole di Ben Bernanke hanno fatto ieri da traino alla risalita dei listini americani che dopo i pesanti ribassi dei giorni scorsi hanno archiviato la seduta di ieri con buoni rialzi. Il Dow Jones ha chiuso la seduta con un progresso del 3,32% a 7350 punti, l’S&P 500 vola a 773,1 punti in rialzo del 4% seguito da Nasdaq Composite in rialzo del 3,90% a 1441,83 punti.
Tra i singoli temi da segnalare General Motor, Citigroup e Bank of America in gran spolvero con rialzi superiori ai venti punti percentuali, mentre sul fronte opposto resta debole AIG che, seppur sopra i minimi di giornata, perde il 22,64% a 41 centesimi di dollaro per azione. Ottima performance per Alcoa (+9,98% a 6,36 dollari). Il titolo del colosso dell’alluminio in avvio di giornata aveva aggiornato i suoi minimi a 21 anni a quota 5,70 dollari.