Wall Street rimbalza in positivo, Amazon superstar

Inviato da Redazione il Gio, 26/07/2007 - 08:57
Giornata ballerina per la Borsa americana, che dopo una partenza scoppiettante ha cambiato rotta verso il territorio negativo per poi sul finale recuperare e chiudere in rialzo. Al suono della campanella il Dow Jones ha guadagnato lo 0,49% a 13785,07, l'S&P500 è salito dello 0,46% attestandosi a quota 1518,09, seguito dal Nasdaq che è avanzato dello 0,31% a 2648,17 punti. A movimentare la seduta ci hanno pensato le brillanti trimestrali di Amazon e Boeing controbilanciate dalla delusione per l'andamento del mercato immobiliare, che fanno temere una lunga crisi. A giugno le vendite di case esistenti in Usa sono continuate a diminuire segnando un calo del 3,8% ad un tasso annuo di 5,75 milioni di unità, un dato peggiore delle previsioni. Fra i titoli, ha brillato Amazon.com (+24,45%) grazie ai risultati trimestrali che hanno mostrato profitti più che triplicati. Bene anche Boeing (+3,21%) e Merck & Co (+3,21%) dopo aver annunciato l'accordo per acquisire NovaCardia.
COMMENTA LA NOTIZIA