1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street rimbalza dopo la caduta di martedi’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta di recupero per la Borsa statunitense dove gli operatori hanno approfittato dello scivolone di martedì per acquistare i titoli ritenuti più a buon mercato, soprattutto nel comparto delle tecnologie. Favorevoli al denaro anche i dati macroeconomici resi noti durante la sessione che hanno evidenziato un incremento nel reddito e nelle spese individuali. Tra i titoli in luce Hewlett-Packard e Texas Instruments, quest’ultima in salita di oltre 5 punti percentuali dopo il giudizio positivo espresso da Goldman Sachs mentre tutto il comparto petrolifero ha sfruttato il rimbalzo delle quotazioni del barile sulla soglia dei 62 dollari. Deboli gli automobilistici Ford e General Motors che hanno riportato un calo nelle vendite di veicoli a febbraio mentre Pfizer ha subito le conseguenze di una ricerca che dimostra come il Celebrex raddoppi il rischio di attacchi di cuore. Al termine delle contrattazioni il Dow Jones Industrial si è attestato a quota 11.053,53 punti con un rialzo dello 0,55% mentre il Nasdaq Composite ha chiuso a 2.314,64 in crescita dell’1,46%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

Zucchi: nominato il nuovo Direttore Finanziario

Il Cda della Vincenzo Zucchi ha annunciato che Antonio Bulfoni è stato nominato Direttore Finanziario e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari. “Laureato in Economia e Commercio presso …

Raccomandazioni specifiche per paese

UE avverte l’Italia: “sforzo” dello 0,3% del PIL nel 2018

C’è un rischio di deviazione significativa dal percorso verso l’obiettivo di medio termine, per questo l’Ecofin ha chiesto all’Italia uno sforzo strutturale di almeno lo 0,3% del Pil nel 2018. …

Proposta legge orari negozi

Confcommercio: “Su liberalizzazione disponibili al confronto”

La Confcommercio plaude all’iniziativa del governo sul freno alla liberalizzazione degli orari dei negozi presentata nei giorni scorsi. “Prendiamo atto dell’intenzione del Governo e del Parlamento di intervenire per regolamentare …

Bollettino economico luglio

Bankitalia: in calo Npl, – 1,7% nel I trimestre

In calo l’incidenza dei crediti deteriorati sul totale dei finanziamenti erogati dalle banche. Lo indica Bankitalia nel Bollettino mensile di luglio. “Nei primi tre mesi del 2018 il flusso dei …