Wall Street riduce i rialzi, l'S&P500 torna sotto 1.100 punti

Inviato da Redazione il Ven, 03/09/2010 - 17:24
Ritracciamento dai massimi di seduta per i principali indici azionari statunitensi. Dopo un picco a 1.105 punti toccato ad avvio di seduta, l'S&P500 si attesta nel momento in cui si scrive a 1.097 punti, in rialzo dello 0,68 per cento. Il Dow Jones segna un +0,60% a 10.382 punti (massimo a 10.451) e il Nasdaq avanza dello 0,77% a 2.217 punti (massimo a 2.236). Gli iniziali rialzi segnati in scia a dati occupazionali migliori delle attese sono stati erosi a seguito della diffusione dell'Ism servizi di agosto, sceso a 51,5 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA