1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street recupera, Bernanke tranquilizza gli animi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La pressione a vendere che martedì ha colpito la Borsa americana, dopo il crollo di Shanghai, sembra essersi dissolta grazie anche all’intervento del capo della Federal Reserve, Ben Bernanke. Wall Street è riuscita così a chiudere gli scambi portandosi in territorio positivo. Il Dow Jones è salito dello 0,43% a 12268,63 punti, l’S&P500 ha guadahnato lo 0,55% fermandosi a quota 1406,74, mentre il Nasdaq è avanzato dello 0,34% a 2416,13 punti. Dopo una partenza lenta, gli scambi si sono vivacizzati sulla scia delle parole rassicuranti di Bernanke. Sul fronte societario si è fatto notare Procter & Gamble, che ha guadagnato il 3,66%, seguito da Walt Disney che è avanzato del 3,5%. Male McDonald’s che è indietreggiato dell’1,5%.