Wall Street prosegue sulla via del ribasso, spavento per warning Ups

Inviato da Redazione il Gio, 10/04/2008 - 08:31
Chiusura in ribasso per la Borsa americana, spaventata dall'infiammata del petrolio e dalle deboli previsioni degli utili societari. Ieri il prezzo del greggio è schizzato a 112 dollari al barile, mettendo a segno un nuovo record. Sul fronte societario invece, le preoccupazioni sono arrivate con United Parcel Service (Ups), che ha tagliato le previsioni per i suoi risultati trimestrali a causa del deterioramento della situazione economica. Così, il Dow Jones è scivolato dello 0,39% a 12527,26 punti, l'S&P500 ha ceduto lo 0,80% e il Nasdaq ha perso l'1,13% finendo a quota 2322,12.
COMMENTA LA NOTIZIA