1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: prevista apertura negativa dopo guadagni di ieri

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street dovrebbe aprire la seduta di oggi in calo, dopo i guadagni di ieri innescati da un allentamento delle tensioni geopolitiche e da una maggiore fiducia verso l’amministrazione Trump dopo che il portavoce della Camera Usa, Paul Ryan, ha lasciato intendere che la riforma fiscale sarà più facile da far approvare che quella sulla sanità. Gli investitori però si muovono cauti con l’avvicinarsi del simposio di Jackson Hole, che si aprirà domani per chiudersi sabato. Nel corso dei tre giorni gli appuntamenti più attesi sono quelli con i banchieri centrali. Venerdì infatti Janet Yellen e Mario Draghi prenderanno parola. In questo clima a poco più di mezz’ora dall’opening bell il future sul Dow Jones cede lo 0,34%, quello sull’S&P500 scende dello 0,40% e il contratto sul Nasdaq perde lo 0,43%.