1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

A Wall Street prevalgono ancora i rialzi, bene Cisco e Microsoft

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo un avvio piuttosto debole, anche ieri gli indici statunitensi hanno trovato la via del rialzo con in prima fila il settore tecnologico. In assenza di dati macro, le cattive notizie arrivate dalla trimestrale di Freddie Mac non hanno frenato più di tanto il settore finanziario. In chiusura di giornata il Dow Jones ha messo a segno un progresso dello 0,35%, a 11.656 punti, +0,345 invece per l’S&P 500. Più corposa l’ascesa del Nasdaq Composite arrivato a 2.378,37 punti, +1,21%. In prima fila tra i tecnologici c’è stata Cisco (+5,65%) che ha cavalcato l’onda di conti trimestrali superiori alle attese. bene anche Oracle e Nvidia entrambe in rialzo di quasi 3 punti percentuali. Nel Dow Jones si è invece distinta Microsoft (+3%) che ha incassato il “buy” reiterato dagli analisti di Ubs.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …