1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wall Street positiva vicina ai massimi intraday

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta finora decisamente positiva per i listini statuntiensi, sostenuti da dati sull’inflazione che hanno sostanzialmente lasciato invariate le aspettative del mercato circa le prossime mosse della Federal Reserve, escludendo per ora che i tassi sui Fed funds possano superare il 5% nel 2006. A ciò si aggiunge il rimbalzo del settore dei semiconduttori dopo la frenata di ieri, con il Sox in progresso dell’1,67%. In questo momento il Dow Jones avanza dello 0,76% a 11153 punti, lo S&P segna un +0,79% a 1293 punti e il Nasdaq guadagna l’1% a 2285 punti. A livello settoriale sono in calo i petroliferi, in scia alla flessione delle quotazioni del crude, sceso a 60,85 dollari al barile, mentre salgono i titoli del comparto internet, che sfruttano la notizia della quadruplicazione degli utili registrata dal motore di ricerca cinese Baidu.com. Sul Dow in deciso calo Intel, in seguito al giudizio sell espresso dagli analisti di ThinkEquity, mentre perde circa un punto percentuale General Motors ancora sotto l’effetto del taglio del rating da parte di Moody’s