Wall Street positiva nonostante la revisione del Pil, denaro su Bristol-Myers Squibb e Monsanto

Inviato da Luca Fiore il Mer, 25/06/2014 - 19:35
Quotazione: GENERAL MILLS INC
Quotazione: MONSANTO
Nonostante le indicazioni contrastanti in arrivo dai dati macro, segno più per Wall Street a due ore e mezzo dalla chiusura delle contrattazioni. Particolarmente pesante la revisione del Pil a stelle e strisce, sceso nei primi tre mesi del 2,9% trimestrale annualizzato, e sotto le stime il dato relativo l'andamento degli ordini di beni durevoli, in rosso di un punto percentuale mensile a maggio. Meglio del previsto invece l'indice flash sul sentiment dei direttori degli acquisti (Pmi) del terziario, salito a giugno da 58,1 a 61,2 punti.

Il Dow Jones attualmente quota in rialzo dello 0,22%, lo S&P segna un +0,3% e il Nasdaq avanza dello 0,4%. A livello di singole performance +2,9% per Bristol-Myers Squibb in scia dei risultati positivi di un farmaco, -3,9% per General Mills che ha annunciato conti sotto le stime e +4,82% per Monsanto dopo l'innalzamento dell'outlook sull'intero esercizio.
COMMENTA LA NOTIZIA