Wall Street positiva, in luce McDonald's e General Motors

Inviato da Redazione il Mer, 12/09/2007 - 08:44
Nel giorno dell'anniversario dell'attentato alle Torri Gemelle, la Borsa americana ha chiuso la seduta con segno più. Le notizie positive arrivate da alcuni colossi, come General Motors e McDonald's hanno spinto gli indici a stelle e strisce in territorio positivo, nonostante la delusione per l'intervento di Ben Bernanke. Il Dow Jones ha guadagnato l'1,38% a 13308,39, l'S&P500 è avanzato dell'1,36% attestandosi a quota 1471,49 e il Nasdaq è salito dell'1,49% a 2597,47 punti. Da Berlino, il presidente della Fed non ha dato nessuna indicazione sui tassi d'interesse, in vista della riunione del Fomc di martedì prossimo 18 settembre. Ma a dare spunti positivi al mercato ci hanno pensato McDonald's (+3,21%), che ha annunciato vendite in aumento dell'8,1% ad agosto, e General Motors (+4,55%) con una domanda di auto che dovrebbe sostenere le vendite.
COMMENTA LA NOTIZIA