Wall Street positiva con la ripresa dei titoli finanziari

Inviato da Redazione il Mar, 29/01/2008 - 08:48
Un inizio di settimana volatile ma positivo per la Borsa americana. Dopo alcune incertezze e rimbalzi, il Dow Jones ha chiuso la seduta di ieri in rialzo del l'1,45% a 12383,89 punti, l'S&P500 è salito dell'1,76% e il Nasdaq ha guadagnato l'1,02% attestandosi a quota 2349,91. A movimentare gli scambi hanno contribuito i deludenti dati macro, con i prezzi e le vendite di case nuove a dicembre in caduta libera, e una nuova ondata di trimestrali sul fronte societario. Ma anche l'attesa di un ulteriore taglio dei tassi da parte della Federal Reserve ha fatto da molla, trainando gli acquisti. Fra i titoli hanno rimbalzato i finanziari con in testa Jp Morgan (+4,41%), Citigroup (+3,79%) e Goldman Sachs (+2,55%). Male invece McDonald's (-5,6%) per aver riportato un deludente fatturato nel mese di dicembre. Ma la maglia nera è spettata ad Alliance Data Systems (-35,24%) dopo che Blackstone ha reso noto di non poter chiudere in anticipo il closing del buyout da 6,6 miliardi di dollari per alcuni intoppi da parte della autorità di controllo.
COMMENTA LA NOTIZIA