1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street poco mossa, occhi puntati sul casinò

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata fiacca per la Borsa americana che archivia la seduta con gli indici contrastati e poco mossi. Il Dow Jones è sceso dello 0,02% a 13539,95 punti, l’S&P500 ha ceduto lo 0,06% a 1524,12 punti, dopo aver toccato un massimo intraday a 1527,46, mentre il Nasdaq ha guadagnato lo 0,36% attestandosi a quota 2588,02. In assenza di rilevanti dati macro, il mercato si è concentrato sulle notizie societarie. In luce, Intel, che è avanzato dell’1,41%, grazie all’accordo siglato con Stm per le memorie flash. Ha brillato Mgm Mirage, società proprietaria di Bellagio Hotel e City Centre, che ha registrato un rialzo del 26,88%, per le trattative avviate con il miliardario Kerkorian, interessato ad acquistare i due casinò. Sulla scia di questa notizia, anche gli altri casinò hanno guadagnato terreno. Wynn Resorts è salito del 6,6%, Las Vegas Sands è avanzato del 5,9% e Boyd Gaming è andato al rialzo del 6,1%.