1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street perde terreno, male GM

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo una partenza piatta, la Borsa americana ha corso al rialzo sulla scia del dato positivo sulle case, per poi perdere vigore e abbandonarsi in territorio negativo. Il Dow Jones è sceso dello 0,62% a 13441,13 punti, l’S&P500 ha ceduto lo 0,97% attestandosi a quota 1507,51, mentre il Nasdaq è scivolato dell’1,51% a 2537,92 punti. Il dipartimento del Commercio ha riportato ieri l’indice delle vendite di case nuove negli Usa, salito del 16% ad aprile, lasciando intravedere un segnale di ripresa del mercato immobiliare americano. A smorzare gli animi però ci ha pensato il timore sempre più forte dello scoppio della bolla speculativa dei mercati cinesi. Brutte notizie sono arrivate anche dal fronte societario. General Motors, in calo del 3,05%, non naviga in buone acque e mostra ancora difficoltà finanziarie e contabili.