Wall Street peggiora dopo il dato sotto le attese

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 22/04/2013 - 16:17
Wall Street si abbandona ai ribassi dopo il dato sulle vendite di case esistenti, che ha deluso le attese. A marzo le vendite di case esistenti sono state di 4,92 milioni di unità contro i 5 milioni di unità pronosticati dal mercato. In scia al dato gli indici di riferimento della Borsa statunitensi hanno imboccato in coro la via dei ribassi: il Dow Jones è peggiorato con un -0,38%, seguito dall'S&P500 in calo dello 0,31%. Il Nasdaq che fino a pochi minuti fa era riuscito a mantenere il segno più, si è piegato alle vendite mostrando un -0,15%.
COMMENTA LA NOTIZIA