Wall Street, partenza sulla parità. Cisco cede quasi il 13%

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 14/11/2013 - 15:36
Wall Street ha aperto poco mossa, con gli indici che si muovono intorno alla parità dopo i guadagni di ieri. Nei primi minuti di scambio il Dow Jones segna un rialzo dello 0,06% a 15830 punti, seguito dall'S&p500 con un +0,03% a 1782 punti, mentre il Nasdaq cede lo 0,27% a 3954 punti, sotto il peso di Cisco. Il gruppo tecnologico Usa si è avviato con un tonfo di quasi 13 punti percentuali dopo la trimestrale e le deboli previsioni per il trimestre in corso. Delusione anche dal fronte macro con le richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione che si sono attestate a 339 mila unità, in lieve calo rispetto alle 341 mila precedenti ma peggio delle attese che indicavano 330 mila.
COMMENTA LA NOTIZIA