1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: partenza piatta, dollaro rimane debole su dubbi Trump

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza piatta per Wall Street dopo che ieri ha chiuso mista con l’indice Dow Jones su nuovi massimi storici oltre i 22.000 punti. In avvio l’indice Dow Jones segna un -0,01% a 22.015 punti, l’S&P500 scivola dlelo 0,15% a 2.474 punti e il Nasdaq cede lo 0,09% a 6.356 punti. Gli investitori guardano ai movimenti sul valutario con il dollaro che rimane debole nei confronti delle altre principali valute. Quella che al momento sembra meglio di tutte spiegare la dinamica in atto, appare essere la percezione sull’operato di Donald Trump.