Wall Street, partenza in territorio negativo

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 15/05/2014 - 15:37
Wall Street ha avviato gli scambi in territorio negativo dopo il deludente dato macro sulla produzione industriale. Nei primi minuti di contrattazione il Dow Jones scivola dello 0,29% a 16566 punti, mentre l'S&P500 cede lo 0,29% a 1883 punti e il Nasdaq scende dello 0,13% a 4095 punti. La produzione industriale ad aprile ha mostrato un calo inaspettato dello 0,6% contro l'aumento dello 0,9% del mese prima. Meglio delle attese invece il dato sulle richieste settimanali ai sussidi di disoccupazione, scesi più del previsto. L'inflazione è salita come da attese al 2% ad aprile.
COMMENTA LA NOTIZIA