Wall Street, partenza in lieve calo. Al via la stagione delle trimestrali

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 07/07/2014 - 15:36
Wall Street ha aperto in lieve calo dopo il lungo weekend festivo. Giovedì scorso la Borsa di New York ha chiuso in deciso rialzo, con l'S&P500 su nuovi massimi storici e il Dow Jones oltre la soglia psicologica dei 17.000 punti in scia ai buoni dati sul mercato del lavoro. Nel corso del fine settimana Christine Lagarde, direttrice dell'Fmi, è intervenuta anticipando che probabilmente questo mese il fondo ridurrà le previsioni di crescita globale. In questo scenario, nei primi minuti di scambio l'indice Dow Jones scivola dello 0,35% a 17.009 punti, mentre l'S&P500 perde lo 0,27% a 1980 punti e il Nasdaq cede lo 0,25% a 4474 punti. In assenza di dati macro, l'attenzione degli investitori sarà rivolta oggi al fronte societario dove è atteso l'avvio della nuova stagione dei conti. Questa notte Alcoa, il gruppo Usa dell'acciaio, pubblicherà i risultati del secondo trimestre.
COMMENTA LA NOTIZIA