Wall Street, partenza fiacca all'indomani della Fed

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 31/10/2013 - 14:36
Wall Street ha aperto gli scambi in lieve calo all'indomani della Federal Reserve (Fed). Nei primi minuti di scambio l'indice Dow Jones scivola dello 0,12% a 15600 punti, mentre l'S&P500 si muove intorno alla parità con un -0,06% a 1762 punti. Il Nasdaq cede lo 0,20% a 3922 punti. Ieri sera la Fed ha confermato la sua politica monetaria e dunque l'acquisto di asset per 85 miliardi di dollari al mese, come da attese, ma ha usato un tono più aggressivo per il futuro facendo temere l'avvio del tapering (la progressiva riduzione del piano di stimolo all'economia) nei primi mesi dell'anno prossimo.
COMMENTA LA NOTIZIA